Come scegliere lo zaino giusto per te!

Come scegliere lo zaino giusto per te!

I Millennials conoscono benissimo il ruolo dello zaino perché, fino a non più di 15 anni fa, era il trend per eccellenza, soprattutto tra chi frequentava i banchi di scuola: capienti, comodi, sfiziosi, erano capaci di ospitare decine di quaderni e di astucci ma anche libri, accessori beauty e tutto quello che si desiderava portare con sé. In più, erano la gioia dello street style, potendo essere personalizzabili al 100% attraverso le firme, i disegni e le scritte - assolutamente obbligatorie - da parte dei compagni di classe!
Per un po' di tempo questo accessorio è sparito dalla circolazione, a volte ritornando in forme diverse, come i mini-zaini super chic comparsi nelle vetrine qualche tempo fa, lasciando lo spazio a borse e maxi-bag di qualunque tipo, sagoma e colorazione.

Questa stagione, invece, sembra proprio che gli zaini siano tornati a dominare la scena fashion, con fantasie e tessuti tutti nuovi, passando per l'ecopelle, la tela, i pizzi e i velluti!

Ma cosa c'è da sapere per indossare quello più giusto?

Come indossare lo zaino

Assodato che gli zaini siano tornati alla ribalta in tante misure e proposte diverse, c'è da rivedere anche la questione "mood".

Questo perché, se quelli scolastici è importante indossarli nella maniera tradizionale, per non gravare troppo su una sola spalla (e, oltretutto, perché il fashion così detta!), per gli zainetti mini è possibile personalizzare maggiormente il proprio stile, indossandoli da una sola spallina, portandoli a mano attraverso il manico oppure avvolgendo le due spalline intorno alla vita e trasformandolo in una sorta di marsupio super trendy!

Come scegliere quello giusto

Infine, vale la pena fare una carrellata delle varie possibilità tra cui orientarsi, a seconda delle occasioni.

Gli zaini scolastici, come detto, devono essere sufficientemente grandi ma, soprattutto, capienti e resistenti, ma non richiedono assolutamente di rinunciare allo stile! In commercio ce ne sono di diversi, rispondenti ai gusti di tutte!

Per chi ha intenzione di utilizzarli, invece, nel quotidiano, in occasioni poco pretenziose e casual, c'è la massima libertà di scelta (perché non osare con qualche tinta fluo o con materiali particolari? Esistono varianti trasparenti, in PVC, veramente intriganti!); caso a parte rappresentano gli outfit più impegnativi, serali o dedicati ad un evento pubblico, che richiedono un attimo di programmazione in più. In questi casi, infatti, conviene optare per dei mini-zaini dai tessuti pregiati, magari con inserti luminosi (strass, paillettes etc) o borchiati e chiusure decorate.

Insomma, ad ogni stile il proprio zaino!

Tag: zaino

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code
Compare