In stile sotto la pioggia: 3 consigli per look waterpoof!

In stile sotto la pioggia: 3 consigli per look waterpoof!

"Ma che sapore ha una giornata uggiosa?" intonava Lucio Battisti in una delle sue canzoni indimenticabili... indovinando cosa si chiedono le fashion victim quando devono organizzare l'outfit della giornata!

È davvero necessario rinunciare alla moda quando le nuvole sovrastano i cieli delle nostre città?
Non è affatto detto!

Ecco qualche spunto creativo.

#1. Casual

Chi si identifica maggiormente in un look profondamente urban, può approfittare del trend del momento dei jeans boyfriend: larghi e comodi al punto giusto, perfetti se abbinati con una shirt, una blusa o anche un blazer, perfetto per combattere il fresco delle serate autunnali, si presta anche ad un Total Look con un bel giubbotto in denim, che non passa mai di moda!

Anche la salopette o la jumpsuit può essere un'idea da preventivare, sempre completata da scarpe sportive (magari sneakers) e giacche avvitate e sporty; felpa, cappello e occhiali da sole, poi, sono ancora utilizzabili viste le temperature ancora semi-estive (perlomeno di giorno), concedendo all'outfit un'impronta decisamente più stilosa.

#2. Glamour

Chi impersona una linea più glamour dell'outfit può, invece, rivisitare alcune di queste proposte a suo modo: ad esempio, una salopette elegante è perfetta anche indossata con i tacchi!

Inoltre, a patto di coprirsi con un bell'ombrello gigante (quanto più coprente possibile), ci si può anche sbizzarrire con qualche colore pastello, per spezzare con il grigio a cui i "rainy days" ci abituano; il consiglio? Meglio riservarli alla parte superiore, prediligendoli, quindi, per maglie, T-Shirt e top: pantaloni, gonne e giacche è meglio che siano più scuri per evitare di macchiarsi vistosamente con l'acqua!

#3. Elegante

Chi aderisce ad un'intenzione di stile assolutamente elegante, potrà approfittare dell'occasione per indossare un bel completo spezzato: giacca e pantalone, oppure longuette, formano anche un  outfit "a strati" da svelare capo per capo, nel caso di meteo pazzerello, dove le temperature finiscono per alternarsi in maniera netta nelle varie fasi della giornata!

Infine, la buona notizia è che non si deve, per forza, scartare l'idea di indossare una gonna lunga: utilizzando una giusta misura (evitando che tocchi per terra), un colore non troppo chiaro, magari a fantasia, e le scarpe più adatte (alte ma senza tacchi vertiginosi e sottili, che darebbero non poco impiccio sull'asfalto bagnato!) si potrà sfoggiare un look assolutamente perfetto... anche sotto una pioggia scrosciante!

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code
Compare